Domande dell’epica

1 Perchè Enea torna a casa?

Per prendere la moglie Creusa e il figlio Ascanio.

2 Che cosa vorrebbe fare Anchise e perchè?

Anchise vorrebbe morire con Troia per non soffrire l’esilio.

3 Come reagisce Enea?

Dice che non sarebbe mai potuto fuggire senza il padre.

4 In questo brano Enea si dimostra pio: sottolinea i momenti in cui appare la sua “pieta”.

” Padre, speravi davvero che io potessi fuggire senza di te?”.

5 Che cosa fa cambiare idea ad Anchise?

Il fatto che Enea abbia detto di voler combattere ancora contro i Greci, anche a costo della vita, pir di vendicare la patria.

A che cosa è paragonata la città di Troia distrutta dal fuoco?

E’ paragonata ad un orno che viene abbattuto sotto i ripetuti colpi d’ascia.

7 Secondo te, che cosa sottolinea questa similitudine? Indica la risposata corretta tra quelle proposte qui di seguito:

 La crudeltà dei Greci che abbatono la città.

8 Immagina che nessun prodigio sia giunto a convincere Anchise: tu, Enea, racconti che cosa hai deciso di fare in quell’occasione e in che modo sei riuscito a portare con te Anchise durante la fuga da Troia.

Non si convinceva il padre mio a scappare dalla città e niente riusciva a fargli cambiare idea; non volendo vederlo morire, lo presi per mano e, nonostante lui implorasse di farlo restare lì a morire con Troia, io non lo mollai, continuando a correre.

Domande dell’epicaultima modifica: 2013-05-21T18:20:03+02:00da davy4153
Reposta per primo quest’articolo